Pino Gesmundo

Notizie dalla Pino Gesmundo Taranto

Idrogeno. Prospettive per Taranto

Il 20 aprile dalle 10.00 una iniziativa di Cgil Taranto, Cgil Puglia e Filctem Taranto e Puglia. L’idrogeno è l’elemento in natura che può essere usato come vettore di energia per il futuro per sostituire i combustibili fossili. Questo potrebbe cambiare il mondo intero, renderlo più sostenibile dal punto di vista ambientale e potrebbe creare […]

Emergenza povertà. Una raccolta fondi in favore dei comuni

Il necessario blocco delle attività imposto dell’epidemia COVID-19, ha presto trasformato una crisi sanitaria in una delle più gravi crisi economiche dall’ultimo dopoguerra . A farne le spese sono soprattutto le famiglie che già vivevano in condizioni di povertà oltre che i tantissimi lavoratori che hanno visto interrotte le loro attività professionali e per i quali non sono previste […]

Area di crisi complessa: cassa integrazione +752%

L’incontro di oggi a Taranto con il segretario regionale della CGIL, Pino Gesmundo e il segretario nazionale, Emilio Miceli, serve a fare il punto della situazione dopo quasi sette anni dall’esplosione del “caso Taranto” e il riconoscimento dell’area di crisi complessa del sito produttivo tarantino. Commenta così, il segretario della CGIL di Taranto, Paolo Peluso, […]

Il 5 aprile la CGIL nazionale a Taranto per discutere di “contrattazione di sito”

La CGIL di Taranto, dopo aver ritirato la firma dal protocollo di sviluppo con Confindustria e aver ingaggiato una dura battaglia contro le imprese che tendono a creare condizioni di disparità tra diretti e somministrati, prosegue nell’intento di provare a dettare nuove regole che tendano a non indebolire il fronte dei lavoratori. Su questo terreno […]

La CGIL di Taranto lancia la sfida dei millenial

Non basta più promuovere la cultura della legalità, o combattere un abuso, una ingiustizia,  occorre arrivare dai ragazzi parlando di loro, dei loro diritti, individuali e collettivi, quelli alla formazione, a un lavoro degno, quelli che dovrebbero svilupparsi nel rapporto con le loro città, i loro territori. Riconsegnare nelle mani di questi ragazzi la famosa cassetta […]